Cork250.jpg


IRLANDA CLASSICA SUD
Dublino, Glendalough, Kilkenny, Cahir, Midleton, Cork, Kinsale, Charles Fort, Penisola di Dingle, le scogliere di Moher, il Burren e Galway

Lasciatevi catturare da un emozionante tour nell’ospitale “Isola di Smeraldo”, terra di panorami incredibili, dai colori intensi del blu e del verde. Un viaggio tra indomite scogliere, penisole selvagge, villaggi pittoreschi e luoghi ricchi di atmosfera medievale.
DA APRILE AD AGOSTO 2016 QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE A PARTIRE DA € 1.435
TOUR 8 GIORNI – 7 NOTTI Partenze garantite 2017
 LUGLIO: 16, 30
 AGOSTO: 6 , 13, 20

 

pdf
Dal 16 luglio 2017 18:25
Al 30 agosto 2017 18:25
In Evidenza Yes
Destinazione Irlanda
Quota individuale € 1.435,00
Categoria , , ,
Documento
pdf 2017_Tour Sud Irlanda.pdf Scarica Documento

INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE :  DA € 1.435

Riduzione 3° letto adulti: € 30, bambini 2-11 anni € 150
Supplemento Camera Singola: € 300
N.B.: La quotazione è calcolata con tariffe aeree disponibili per un numero limitato di posti. All’esaurimento degli stessi potrebbe essere richiesto un adeguamento del prezzo volo. Si consiglia la prenotazione con largo anticipo


PROGRAMMA DI VIAGGIO

1°G Domenica: SARDEGNA - DUBLINO
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto prescelto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con voli di linea non diretti per Dublino. Arrivo a destinazione, incontro con l’assistente locale e trasferimento in minibus/taxi in albergo in città. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera. Pernottamento in hotel. (Jurys Inn Parnell o Nord Star Hotel o similare).

2°G Lunedì: DUBLINO - GLENDALOUGH - KILKENNY
Prima colazione in albergo. Partenza per un tour panoramico di Dublino  e visita con ingresso al Trinity College, la più antica università del Paese, dove si potrà ammirare il Book of Kells, libro miniato risalente al IX secolo. Partenza per la contea di Wicklow, nota come il “giardino d’Irlanda” e visita del sito monastico di Glendalough, costruito nel VI secolo da San Kevin, e situato nel cuore della “valle dei due laghi”. Il sito comprende la Torre Rotonda alta 33 metri, le rovine della Cattedrale e la “cucina di San Kevin” circondata da un antico cimitero. Il sito è immerso nel parco nazionale di Wicklow, dai paesaggi molto pittoreschi. Continuazione per Kilkenny o dintorni. Cena e pernottamento in hotel. (Aspect Hotel Kilkenny o Talbot hotel Carlow o similare).

3°G Martedì: KILKENNY - CAHIR CASTLE - MIDLETON - CORK
Dopo la prima colazione in albergo, breve visita alla città medievale di Kilkenny e partenza per Cahir, ove si visiterà il suggestivo castello, che conserva ancora il suo aspetto normanno e le trappole difensive in vigore durante il Medio Evo ed ha fatto da sfondo a diversi film. Proseguimento per Midleton per la visita della Jameson Experience, distilleria fondata dai fratelli Murphy nel 1825. Durante la visita sarà possibile conoscere la storia e i processi di fabbricazione del whiskey irlandese più famoso e vedere il più grande alambicco del mondo. Si terminerà con una degustazione di whiskey. Continuazione per Cork, la seconda città più grande della Repubblica d’Irlanda. Pur conservando ancora il suo fascino medievale grazie alle sue stradine strette e tortuose è divenuta una grande città portuale, industriale  e universitaria. San Patrick’s Street e Grand Parade sono costruite su degli affluenti del Lee; la cattedrale neo-gotica di San Finbar a sud e la Chiesa di Shandon a nord, dominano la città. Cena e pernottamento in albergo a Cork o vicinanze. (Montenotte o Rochestown Park o Clarion Silver Springs o Blarney Golf Resort o similare).

4°G Mercoledì: WEST CORK - CONTEA DI KERRY
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla scoperta della meravigliosa West Cork. Prima sosta a Kinsale, cittadina caratteristica e raccolta, considerata la capitale “della buona tavola” d’Irlanda grazie anche al suo Gourmet Festival. Nel 1601 gli spagnoli qui si unirono agli irlandesi nella battaglia di Kinsale contro le forze britanniche, perdendo. Il tocco lasciata dalla presenza spagnola si vede nelle stradine tortuose e in alcuni palazzi. Visita del Charles Fort, risalente al XVII secolo, ritenuto uno dei forti a stella meglio conservati d’Europa. Fu costruito in seguito agli eventi del 1601 e venne utilizzato fino al 1922, quando fu distrutto da un incendio appiccato dalle forze dell’IRA contrarie al trattato del 1921. Proseguimento lungo la costa attraversando Clonakilty e Skibbereen fino a Bantry. Visita della Bantry House, grande residenza risalente all’epoca georgiana che fu riarredata in maniera molto sontuosa nel XIX secolo, al cui interno sono presenti una collezione molto pregiata di mobili, quadri e artigianato di diversa provenienza. Da qui si può godere di una vista spettacolare sia della baia che delle montagne che la circondano. In serata arrivo, cena e pernottamento in hotel nella contea del Kerry o di Cork (Killarney o Brandon Hotel o similare).

5°G Giovedì: PENISOLA DI DINGLE
Prima colazione in albergo. Escursione di intera giornata nella penisola di Dingle, conosciuta per la spettacolare strada costiera con viste mozzafiato sull’oceano Atlantico, per i suoi monumenti preistorici del primo periodo cristiano e per il suo piccolo villaggio dove ancora si parla il gaelico. Dalla strada costiera si potranno ammirare numerose spiagge deserte come Inch beach, dove fu girato il film “la figlia di Ryan”, a seguire il vivace porto peschiero di Dingle, rinomato per i suoi ristoranti di pesce di mare e per il famoso delfino Fungie che ha ormai scelto la baia di Dingle come sua dimora. Infine si arriverà al capo di Slea da dove si ammireranno le isole Blaskets, le più occidentali d’Europa. Visita del Gallarus Oratory. Questo oratorio del IX secolo, pur costruito senza malta né altro tipo di collante, è rimasto intatto attraverso i secoli grazie alla qualità del lavoro di incastonatura delle pietre. Con la sua forma di chiglia di nave rovesciata, veniva usato in passato dai monaci per pregare e meditare in perfetta concentrazione e oggi è uno degli esempi di architettura a secco più importanti del paese. Cena e pernottamento in hotel nella contea del Kerry o di Cork.

6°G Venerdì: SCOGLIERE DI MOHER - BURREN - GALWAY
Dopo la prima colazione partenza verso Galway. Si attraverserà in traghetto il fiume Shannon da Tabert a Killimer e si proseguirà fino a raggiungere le maestose ed imponenti scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 km, uno spettacolo che lascia senza fiato. Si attraverserà il Burren, affascinante regione carsica dove l’acqua scorre in profondità creando grotte e cavità sotterranee, tanto da dare alla superficie uno stranissimo aspetto di territorio lunare. Percorrendo la fantastica costa della baia di Galway si raggiungerà questa graziosa cittadina, molto frequentata da artisti, musicisti, intellettuali e giovani, grazie alla presenza dell’Università e di un’animata vita notturna. Cena e pernottamento a Galway o contea di Limerick/Clare o dintorni. (The Connacht hotel o Clybaun Hotel o Limerick City Hotel o similare).

7°G Sabato: GALWAY - DUBLINO
Dopo la prima colazione in albergo, partenza per Dublino. Arrivo in hotel, non centrale, e sistemazione. Il resto della giornata è libera per shopping e visite individuali. Cena libera. Pernottamento. (Green Isle o Regency o city West Hotel o similare). (Facoltativa: serata tradizionale irlandese in un famoso pub € 55 p.p. incluso di trasferimenti, cena a 3 portate, spettacolo con musica tradizionale e danze folk irlandesi).

8°G Domenica: DUBLINO - SARDEGNA
Prima colazione in albergo. Trasferimento in tempo utile per l’aeroporto di Dublino. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con voli di linea non diretti per la destinazione prescelta. Arrivo, sbarco e fine dei nostri servizi.

Note: Per motivi tecnici il tour potrebbe subire piccole variazioni, mantenendo invariate visite e servizi. Nelle settimane con eventi speciali, quali Galway Races 31/7-7/8, Dublin Horse Show 7-13/8, Rose of Tralee 16-22/8, possibilità di sistemazione in hotel in contee limitrofe.

LA QUOTA COMPRENDE
♦   
Voli di linea/low cost non diretti dalla Sardegna per Dublino A/R,  incluso 1 bagaglio a mano di max 10 kg (secondo misure e condizioni stabilite dalla compagnia aerea);
♦    Trasferimenti privati in con pullman o taxi privato dall’aeroporto all’hotel e viceversa;
♦    L’accoglienza con assistente parlante italiano solo in arrivo all’aeroporto di Dublino;
♦    Sistemazione in camere doppie con servizi privati in alberghi di categoria 3* e 4* stelle con trattamento di prima colazione irlandese e 5 cene, menu a 3 portate (sono escluse le cene a Dublino del 1° e del 7° giorno);
♦    Pullman GT per tutta la durata del tour dal 2° al 7° giorno, per le escursioni come da programma;
♦    Accompagnatore-guida locale professionale parlante italiano, per tutta la durata del tour fino al 7° giorno;
♦    Visite ed ingressi inclusi ai seguenti siti: Trinity College, Glendalough, Castello di Cahir, Charles Fort, Bantry House e Gardens, Gallarus Oratory, distilleria Jameson di Midleton (con degustazione di whiskey irlandese), Cliff of Moher;
♦    Traghetto sul fiume Shannon da Tabert a Killimer;
   Assicurazione Europ Assistance medico e bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE
   Mance, facchinaggio, pasti non menzionati, bevande, escursioni facoltative, imbarco bagagli in stiva, eventuali bagagli/chili in eccedenza che dovranno essere pagate direttamente in aeroporto, extra in genere e tutto quanto non menzionato nella voce la quota comprende.
♦    Tasse aeroportuali: € 110
♦    Quota apertura pratica: € 30
♦    Supplemento facoltativo per imbarco dei bagagli in stiva: su richiesta, secondo condizioni delle compagnie aeree.
Il tuo nome *
Il tuo indirizzo E-mail *
Il tuo telefono
Il tuo messaggio *
Qual'è la somma di *